Cronaca

La provincia svende immobili e terreni, 49milioni per sanare i debiti

Svenduti i beni di proprietà della Provincia al fine di sanare i beni, è questa la linea dell’Ente che, nonostante dispone un tesoretto di ben 49milioni, non è riuscita ancora a vendere nulla. Stando a quanto racconta il quotidiano “Il Mattino”, siccome è collegato al bilancio pluriennale, il piano delle alienazioni del patrimonio torna in consiglio, in vendita ci sono tutti i beni che rientrano nell’elenco del triennio del 2017-2019.

«Stiamo lavorando – dichiara il Diretto della Provincia Bruno Di Nesta – al piano di riequilibrio pluriennale da sottoporre alla Corte dei Conti per l’approvazione». Tra gli innumerevoli patrimonio presenti nella lista, ce ne sono molti da valorizzare, come quello di “Regina Margherita di Vietri sul Mare stimato per un valore di 995mila euro o quello di “Sant’Anna al porto presso Largo Pioppi a Salerno” che invece ammonta ad un valore di 5 milioni.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button