Cronaca

Occupazione abusiva, scovati otto locali ‘irregolari’ ad Agropoli

Agropoli, otto locali nei guai per occupazione abusiva: era stata riscontrata l’occupazione abusiva di suolo pubblico da parte delle stesse

Nei guai otto locali per occupazione abusiva ad Agropoli dove, nelle scorse ore, sono state notificate otto ordinanze ad altrettanti proprietari di esercizi di vicinato non alimentare, collocati tra Corso Garibaldi e via Mazzini, che dispongono la sospensione delle attività per 5 giorni. Già a luglio scorso, all’esito di un controllo del Comando di Polizia Municipale, era stata riscontrata l’occupazione abusiva di suolo pubblico da parte delle stesse.

Agropoli, otto locali nei guai per occupazione abusiva

Ne erano seguite le relative ordinanze per il ripristino dello stato dei luoghi, ma ad un successivo controllo venne riscontrata l’inottemperanza del provvedimento. “Con le nuove ordinanze – spiega il sindaco Roberto Mutalipassi firmate in mattinata, le attività dovranno ora osservare la chiusura per 5 giorni, oltre ovviamente alla rimozione degli articoli che occupano impropriamente la sede stradale. In caso di inottemperanza, si interverrà in maniera coattiva. Il decoro – conclude – è fondamentale, ancora di più quando si parla del centro cittadino che dovrà tornare ad essere il salotto buono della città”.

Articoli correlati

Back to top button