Cronaca

Maxi blitz tra Salerno e Napoli, falsi prodotti biologici: sequestrati

SALERNO. Maxi operazione dei reparti speciali dei carabinieri per la tutela agroalimentare nella filiera del biologico in 45 aziende in tutta Italia. Sequestrate 15 tonnellate di alimenti evocanti fraudolentemente produzione biologica, una persone denunciata per frode in commercio e riscontrate irregolarità amministrative.

Maxi blitz tra Salerno e Napoli, falsi prodotti biologici: sequestrati

A Caserta, Napoli e Salerno sono state sequestrati circa 285 chilogrammi di ortofrutta, 30 chilogrammi fra salumi e formaggi e 6.480 barattoli di passata di pomodoro (oltre 3.000 chilogrammi), tutti prodotti biologici carenti di elementi utili per individuarne la rintracciabilità.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button