Cronaca

Pagani, gambizzato il figlio di Antonio D’Auria Petrosino

Ragazzo 17enne di Pagani ferito a colpi di pistola a Napoli, al rione Sanità. Che cosa è successo

Paura a Napoli, dove un ragazzo 17enne di Pagani è stato ferito a colpi d’arma da fuoco al rione Sanità, a seguito di una lite di cui non si conoscono le motivazioni.

Napoli, ragazzo 17enne di Pagani ferito a colpi di pistola

Il minorenne, incensurato è rimasto ferito alla gamba sinistra, ed è stato accompagnato di notte dallo zio all’ospedale Cardarelli.  La vittima ha riferito di essere stata ferita ma non ha saputo precisare bene la strada dove è avvenuta la lite. Sull’accaduto sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine.

Ferito il figlio di Antonio D’Auria Petrosino

Il giovane, incensurato, è figlio di Antonio D’Auria Petrosino, attualmente imputato di 416 bis nel processo “Criniera” sulle attività del clan Fezza-D’Auria Petrosino a Pagani – per il padre il pm ha chiesto 20 anni di reclusione – e nipote del coimputato Michele D’Auria Petrosino, per cui è stata chiesta una condanna di 18 anni.

Articoli correlati

Back to top button