Cronaca

Nocera, inchiesta sulle “mazzette”: Giordano si dimette dalla carica di consigliere comunale

Mazzette per svolgere i lavori di messa in sicurezza del fiume Lambro “in tranquillità”:  Giordano si è dimesso

Mazzette per svolgere i lavori di messa in sicurezza del fiume Lambro “in tranquillità”: Giancarlo Giordano coinvolto nello scandalo e finito agli arresti domiciliari, si è dimesso dalla carica di di consigliere comunale.

Mazzette, Giordano si dimette

Giordano incastrato dalla legge Severino. Lormai ex consigliere comunale, ha fatto protocollare al municipio la lettera di dimissioni. “Pur non essendo un dovere istituzionale in quanto non giuridicamente obbligato il rispetto che nutro verso i miei elettori e il nostro territorio, mi impone di rassegnare le dimissioni e permettere alla giustizia di fare il suo corso tutelando, al contempo, la comunità e l’amministrazione comunale”.

Lo scandalo

Giordano venne sorpreso in flagranza di reato, mentre intascava il denaro dal titolare di una ditta di Palinuro.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button