Pagani, uomo trovato morto in via Amalfitana: due indagati

Svolta nelle indagini per la morte del 45enne polacco trovato morto l'altro ieri pomeriggio nei pressi di una traversa, in via Amalfitana a Pagani

Svolta nelle indagini per la morte del 45enne polacco trovato morto l’altro ieri pomeriggio nei pressi di una traversa, in via Amalfitana a Pagani. Ci sono due indagati.

Uomo morto a Pagani, due indagati

Ci sono due persone iscritte nel registro degli indagati per la morte del 45enne polacco. L’uomo era responsabile della sicurezza e di un dipendente di una vasta area, adibita a cantiere, che si trova nei pressi dalla zona in cui è stato rinvenuto il cadavere.

Non si esclude nessuna ipotesi: al momento quella più accreditata è che la vittima potrebbe aver avuto un incidente mentre lavorava prima di essere portato da qualcuno in via Amalfitana. La ferita da taglio al torace potrebbe essere stata provocata da un arnese da lavoro, presumibilmente un flex.

In quella zona ci sono delle telecamere. I militari hanno  acquisito i filmati, che potrebbero aver fornito elementi determinanti anche per l’identificazione di chi ha trasportato lì il cadavere.

TAG