Cronaca

Palinuro: pronto il progetto per valorizzare la pineta

CENTOLA. Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha approvato il progetto relativo alla “realizzazione di un laboratorio didattico sull’ecologia della rinaturalizzazione con interventi tesi al ripristino e miglioramento della biodiversità nella pineta di Palinuro, favorendo la fruizione turistica e didattica in ambiente forestale”, da candidare a finanziamento regionale. Prevista una spesa di circa 470mila euro.

L’obiettivo principale del progetto è quello di procedere ad attività di rimboschimento di conifere. Questi alberi sono stati posizionati in epoche diverse per la protezione idrogeologica dei versanti; venivano usate soprattutto conifere che garantivano un sicuro attecchimento ed un accrescimento veloce, in modo da permettere una veloce copertura del suolo e una migliore protezione.

Tuttavia la manutenzione di questi impianti è stata spesso trascurata e così oggi molti rimboschimenti realizzati in passato presentano problemi di efficienza e stabilità e risultano ancora lontani dalla costituzione di un bosco vero e proprio.

Per questo il Parco punta ad ottenere popolamenti forestali più stabili e maggiormente capaci di assolvere a funzioni protettive, prevenendo il dissesto idrogeologico.

Inoltre il progetto prevede opere di sistemazione idraulica e di recupero dei muretti a secco. Infine, ulteriore obiettivo, è arrivare  una più facile accessibilità a queste aree con miglioramento delle reti di sentieri, creando al contempo laboratori didattici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button