Cronaca

Pastena, sgomberata un’abitazione

SALERNO. Occupavano da tempo, in maniera abusiva, un appartamento in uno stabile in via Martiri Ungheresi a Pastena.

Per ripristinare la legalità è stato necessario l’intervento di una pattuglia della polizia che, con il supporto dei Servizi sociali del Comune, ha sgomberato l’abitazione in cui vivevano tre donne: una 18enne incinta insieme alla cognata e alla suocera, tutte originarie di Casavatore (NA).

Articoli correlati

Back to top button