Cronaca

Pranzo sulla spiaggia, dieci persone in ospedale per intossicazione alimentare

Pranzo sulla spiaggia di San Marcellino, dieci persone in ospedale per intossicazione alimentare domenica pomeriggio

Dopo un pranzo sulla spiaggia di San Marcellino, tra Camerota San Giovanni Piro, circa dieci persone sono finite in ospedale. Hanno riferito di aver mangiato benissimo, ma si sono ritrovati a fare i conti con conati di vomito, nausea e dolori addominali come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Dieci persone in ospedale dopo il pranzo sulla spiaggia di San Marcellino

Non è stato necessario ricorrere alla lavanda gastrica, ma i medici hanno confermato che i malori sono stati causati da intossicazione alimentare. Gli intossicati sono stati curati con delle semplici flebo dopo un pomeriggio da dimenticare, quello di domenica 25 luglio, per una decina di turisti. 

Cos’è successo

La prima a sentirsi male sarebbe stata una ragazza di Cicerale poco dopo il pranzo nel ristorante situato sulla spiaggia. Nel giro di pochi minuti altri clienti hanno iniziato a lamentare fastidi intestinali. C’è chi è tornato da solo a Scario, chi invece è stato soccorso dalla Guardia Costiera che ora indaga sull’accaduto.

Articoli correlati

Back to top button