Rapina un negozio e accoltella il titolare: arrestato 45enne

battipaglia-danni-auto-luminarie-limoni-vittime

Un 45enne è stato arrestato dai carabinieri di Mercato San Severino per aver rapinato un negozio e aver accoltellato il titolare

Un 45enne è stato arrestato dai carabinieri di Mercato San Severino per aver rapinato un negozio e aver accoltellato il titolare: adesso è nel cercare di Fuorni.

Porta via l’incasso del negozio e non contento ferisce il titolare: in manette un 45enne

Carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino Eboli diretti dal Maggiore Alessandro Cisternino hanno arrestato un uomo del posto 45enne con precedenti specifici responsabile di rapina e lesioni personali nei confronti del titolare di un’attività commerciale.

Nel corso della serata di ieri l’operatore al 112 della Centrale Operativa della Compagnia di Mercato San Severino riceve una telefonata da parte di un interlocutore che in stato di agitazione segnala una rapina in atto all’interno di un esercizio pubblico sito in via Bagnara, gestito da cittadini di nazionalità cinese.

L’immediata attivazione da parte del militare del piano antirapina per il controllo del territorio consente ai componenti l’equipaggio dell’Aliquota Radiomobile del NORM, comandato dal Tenente Massimo Avallone, di raggiungere in tempi rapidissimi il luogo in cui si stava consumando l’evento e di bloccare l’autore mentre usciva speditamente dall’esercizio commerciale con il volto travisato da passamontagna.

Il rapinatore infatti, poco prima, sotto la minaccia di un coltello di grosse dimensioni, si era fatto consegnare la somma di euro 515 dal titolare e, allo scopo di guadagnarsi la fuga, non aveva esitato a ferirlo con un fendente alla mano sinistra, procurandogli lievi lesioni medicate successivamente presso il locale Ospedale.

Addosso all’uomo i militari hanno rivenuto nella tasca del giubbino il coltello sporco di sangue e la somma di denaro rapinata che è stata restituita al malcapitato.

L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Salerno a disposizione dell’A.G. Mercato San Severino.

TAG