Ravello. Infortunio a calcetto: sarà risarcito di 50mila euro

albanella-minacce-affittuario-fucile-imprenditore-processo

Un ragazzo di Tramonti si infortunò nel 2011 al campo di calcetto dei Fratini a Ravello. A risarcirlo saranno il Comune e il gruppo "La Ribalta"

RAVELLO. Si infortunò nel 2011 al campo di calcetto dei Fratini a Ravello e ora sarà risarcito di 50mila euro. Lo scorso anno il Tribunale aveva disposto che il risarcimento fosse a carico del gestore del campetto, a causa delle irregolarità al manto erboso che avevano causato l’incidente.

Respinto il ricorso del Comune e del gruppo “La Ribalta”

La Corte di Appello di Salerno ha respinto il ricorso del Comune di Ravello e del gruppo teatrale “La Ribalta”, avverso alla sentenza emessa lo scorso anno, che obbligava entrambi a farsi carico del risarcimento.

A gennaio scorso il Comune e il gruppo “La Ribalta” avevano presentato il ricorso, ma non hanno dunque ottenuto sentenza favorevole. Toccherà ora comprendere in che misura dovranno dividersi gli oneri da corrispondere al ragazzo infortunato.

TAG