Cronaca

Salerno, esce dal carcere e distrugge la casa della ex. «Io ti uccido»: stalker arrestato

SALERNO. Momenti di paura a Salerno, dove G.S., l’uomo che ad inizio settimana aveva preso a sassate l’auto della ex compagna per strada, colpendo anche la piccola di soli sei anni della donna e aggredendo un agente intervenuta per fermarlo, resterà in carcere. Lo stalker ha manifestato l’intenzione di voler uccidere la donna.

L’11 giugno scorso l’uomo era finito in cella per stalking, il giudice non ritenne però di convalidare l’arresto. Rimesso in libertà tornò ad infastidire la donna sfasciandole casa e prendendola a sassate.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button