Salerno, un sogno che si avvera: Francesco diventa bagnino con la sindrome di Asperger

camerota-rischia-annegare-malore-bagnini

Salerno, il sogno di Francesco si è avverato. Il ragazzo, con una lieve forma di autismo, è riuscito a conseguire il brevetto da bagnino

Salerno, il sogno di Francesco si è avverato. Il ragazzo, con una lieve forma di autismo, è riuscito a conseguire il brevetto da bagnino. Il desiderio più grande del 16enne è quello di salvare vite umane.

Francesco con la sindrome di Apserger diventa bagnino

Francesco, 16 anni, residente a Santa Marina, ha la sindrome di Asperger. I suoi genitori l’hanno scoperto per caso cinque anni fa, dopo un attacco epilettico.

Ieri Francesco è arrivato in anticipo all’esame da bagnino, a Salerno, presso il lido Colombo. Ad accompagnarlo la mamma Biagina e il papà Giovanni. Francesco ama il mare, è un esperto nuotatore. Durante la prova pratica, si è gettato in acqua per il recupero di una persona in difficoltà, ha lasciato tutti senza parole. Grande orgoglio per il suo istruttore Pietro Testa.

TAG