Cronaca

L’ultimo saluto a Luigi, morto in un tragico incidente | La moglie: “Da lassù mi dirà che ce la posso fare”

Salerno, una folla commossa ai funerali di Luigi D'Urso. Attimi di grande dolore per Diana, la moglie: "Gigi era un sognatore"

Dolore e sgomento ai funerali di Luigi D’Urso, il titolare dell’Osteria Nonna Maria di Salerno morto in un tragico incidente avvenuto nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 novembre, in pieno centro. Funerali tenutisi nel giorno in cui il suo ristorante ha riaperto, così come Gigi avrebbe voluto.

Salerno, dolore e sgomento ai funerali di Luigi D’Urso

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, il feretro è arrivato dall’obitorio del cimitero di Salerno alla Chiesa Evangelica Riconciliazione Spirito e Vita in via Wenner. Un feretro coperto da fiori gialli e con una foto che lo ritrae nel giorno del suo matrimonio.

Il dolore della moglie

Attimi di grande dolore per Diana, la moglie: “Grazie per avermi accompagnato oggi, non è facile per me tutto questo. Ho smesso di farmi domande, voglio credere che Dio era lì anche in quel momento. Spero che il Signore mi riempirà il cuore che oggi è vuoto. Gigi era un sognatore, avevamo tanti progetti, ed era lui a convincermi che erano tutti realizzabili. Non si molla, si va avanti, mi ripeteva sempre.

E io voglio ripartire da qui, anche questa volta voglio credere che da lassù mi dirà che ce la posso fare. Vi chiedo di portare nel cuore le risate condivise con lui e soprattutto: vivete un giorno alla volta, perché il domani non ci appartiene e ieri è già stato. Spero di essere stata all’altezza, di avergli dato quello che meritava: una famiglia”.

Articoli correlati

Back to top button