Cronaca

Salerno, è morta Mariella Magi: la vedova del poliziotto eroe Dionisi aveva 68 anni

È morta a Salerno Mariella Magi, la vedova 68enne del poliziotto eroe Fausto Dionisi ucciso il 20 gennaio del 1978 a Firenze dai terroristi di Prima Linea. Lo riporta la Città.

Salerno, morta la vedova del poliziotto Dionisi: Mariella Magi aveva 68 anni

Mariella Magi, vedova del poliziotto Fausto Dionisi ucciso a Firenze il 20 gennaio 1978, è scomparsa all’età di 68 anni. Medaglia d’Oro al Valor Civile e Medaglia d’Oro Vittima del Terrorismo, il poliziotto fu trucidato da una raffica di colpi di mitra in via delle Casine durante un agguato al carcere delle Murate. Magi era fondatrice e presidentessa dell’Associazione Memoria. La tragica notizia è stata data dal giornalista Franco Mariani. La donna, durante le festività, si era recata a Salerno per far visita alla figlia, anche lei nel corpo della Polizia e moglie dell’attuale prefetto Francesco Esposito.

“Il decesso è avvenuto a mezzanotte per una complicazione sanitaria“, ha precisato Mariani. Mariella Magi sarà sepolta nei prossimi giorni a Firenze, dove abitava, assieme al marito Fausto nella tomba di famiglia.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio