Cronaca

Perseguita l’ex moglie con sms minacciosi: pizzaiolo salernitano denunciato

Un pizzaiolo 40enne salernitano ma residente a Cremona è stato denunciato dai carabinieri per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie

Perseguita l’ex moglie, denunciato

La moglie, un’impiegata di 36 anni residente a Cremona, lo ha denunciato. Da poco più di un anno, precisamente da luglio 2018, subiva vessazioni e atti persecutori da parte dell’ex marito. L’uomo, che non accettava la conclusione del loro rapporto, le inviava sms contenenti ingiurie e minacce.

A causa dei continui atti persecutori, la donna soffriva d’ansia.

 

Articoli correlati

Back to top button