Prefetto di Salerno sospeso per abuso d’ufficio: revocato il provvedimento

Salvatore Malfi, prefetto di Salerno nei cui confronti era stata disposta la sospensione dell'incarico il 16 marzo, ritorna a capo dell'ufficio di Governo di Salerno

SALERNO. Salvatore Malfi, prefetto di Salerno nei cui confronti era stata disposta la sospensione dell’incarico il 16 marzo, ritorna a capo dell’ufficio di Governo di Salerno.

Questa è la decisione presa dal gip del Tribunale di Vercelli, Fabrizio Filice.

Revocato il provvedimento nei confronti del prefetto di Salerno

Di fronte all’ampia documentazione prodotta dalla difesa dell’indagato, infatti, gli avvocati Giovanni Annunziata e Roberto Scheda, lo stesso gip che 43 giorni fa aveva emesso la misura interdittiva per tre mesi, ieri pomeriggio l’ha revocata su istanza proprio dei difensori.

Il giudice per le indagini preliminari, secondo quanto riportato da Il Mattino, ha ritenuto non sussistere più le esigenze cautelari vagliando gli ulteriori elementi difensivi forniti anche dopo aver sostenuto l’interrogatorio di garanzia: indagini difensive che hanno contribuito a fornire elementi a discarico per l’indagato.

Ancora non è chiaro quando Malfi riprenderà effettivamente servizio a Salerno: probabilmente ci vorranno un po’ di giorni per dare seguito a una serie di adempimenti

TAG