Cronaca

Insulti razzisti ad un coetaneo, minorenne nei guai a San Valentino Torio

Razzismo a San Valentino Torio, 16enne finisce nei guai: ha ottenuto la messa alla prova presso una comunità

Nuovi sviluppi nella vicenda del 16enne di San Valentino Torio accusato di razzismo. Il giovane ha ottenuto la messa alla prova presso una comunità specializzata. In particolar modo, il 16enne avrebbe insultato, aggredito e minacciato un coetaneo originario del Marocco a residente a San Valentino Torio.

San Valentino Torio, 16enne nei guai per razzismo

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, il giovane era finito sotto inchiesta con le accuse di stalking lesioni arrivando ad un periodo cautelare trascorso presso una struttura specializzata nel Napoletano.

La vicenda

La vicenda è stata ricostruita in seguito alla denuncia della vittima, il quale sarebbe stato più volte insultato ed aggredito nel corso del 2020 dal suo coetaneo.

Articoli correlati

Back to top button