Cronaca

Sarno, rifiuti e incendi nella zona di via San Valentino. L’amara scoperta dei tecnici del Parco e delle Guardie Giurate Ambientali

A seguito di alcuni controlli effettuati dal Parco Regionale del Fiume Sarno in concerto con le Guardie Giurate Ambientali Accademia Kronos del Nucleo Provicniale di Salerno è stato accertato lo stato di abbandono e degrado di un’area sita in via San Valentino (a pochi passi dal mercato ortofrutticolo).

Rifiuti e incendi a Sarno, il degrado serpeggia presso via San Valentino

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, lo stato di abbandono e di degrado in quell’area raggiunge dei livelli indicibili, l’accertamento dei tecnici, infatti, ha fatto emergere la presenza di rifiuti speciali pericolosi e non (eternit, guaine bitumose, contenitori di fitofarmaci, inerti di origine edilizia, materiali plastici, vaschette in polistirolo, rifiuti ferrosi, beni durevoli dismessi).

Si tratta di una situazione resa ancora più grave dal sistematico incendio di questi rifiuti, l’Amministrazione e la Sarim hanno provveduto al ritiro porta a porta proprio per contrastare tale fenomeno. È immediata la denuncia dell’Ente Parco alla Autorità Giudiziaria al fine di poter attiviare ulteriori e più puntuali controlli finalizzati ad identificare i responsabili di tale scempio, nonché dei titolari dei fondi agricoli limitrofi.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button