Cronaca

Scafati, collana rubata all’anziana: scippatrice torna libera

La donna si è detta pentita dinanzi al gip

Scafati, collana rubata all’anziana: scippatrice torna libera. La donna ha spiegato di essere senza fissa dimora, di essere andata via di casa per i maltrattamenti presunti subiti dal suo compagno, quindi di aver scippato l’anziana per necessità.

Scippo a Scafati: truffatrice torna libera

Come riporta “Il Mattino”, il gip ha convalidato ieri mattina l’arresto di S.G. , 31enne nocerina, per poi liberarla imponendole un obbligo di dimora. La ragazza era stata arrestata giorni fa dalla polizia municipale di Scafati, dopo aver scippato una collanina d’oro ad un’anziana di 82 anni. La donna si è detta pentita dinanzi al gip, durante l’interrogatorio, spiegando di essersi allontanata da casa per una serie di circostanze, sulle quali la Procura svolgerà le indagini.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button