Eventi e culturaMusica

Transiti tra Terra e Mare, a Sapri arriva Rocco Hunt

“Transiti tra Terra e Mare” è l’evento con cui Sapri apre la sua stagione estiva 2019.  Max Magaldi, direttore artistico dell’evento, ci spiega qual è l’idea alla base del progetto: “Viviamo un’epoca che è arrivata a considerare il mare come limite, barriera, confine.

Transiti tra Terra e Mare, a Sapri l’anteprima del Meeting del Mare con Rocco Hunt

Transiti tra Terra e Mare prova a ristabilirne il ruolo originario di spazio di comunicazione, collegamento, luogo del viaggio, dell’andare e del venire, da una terra all’altra. E’ una difesa simbolica dell’idea di mare come “mezzo di comunicazione. Attraverso il mare sono da sempre transitate persone, idee, culture. E arte, come nel caso della musica che approderà a Sapri il 29 aprile, per il concerto di Rocco Hunt. E’ infatti l’autore di “Nu Juorno Buono” il “big” dell’evento.

L’appuntamento

Transiti tra Terra e Mare è anche l’ormai consueto appuntamento di “anteprima” che ci porta verso il Meeting del Mare che si svolgerà come di consueto a Marina di Camerota dal 30 maggio al 2 giugno.

Il legame con l’evento di Camerota è sottolineato anche da Amalia Morabito, assessore con delega al Turismo e Spettacolo del comune di Sapri e dal sindaco Antonio Gentile: “Come di consueto, l’anteprima del Meeting del Mare che da qualche anno si svolge nella nostra città rappresenta un importante momento di aggregazione giovanile, di divertimento e di riflessione.

Un appuntamento irrinunciabile per centinaia di giovanissimi che rappresenta per Sapri l’apertura ufficiale della stagione estiva ed il ponte con il Meeting del Mare di Marina di Camerota”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button