Cronaca

Università degli Studi di Salerno: beffa per gli studenti meritevoli sulla terza rata

FISCIANO. “Si avvisa che, per un’anomalia del programma, l’addebito e la fatturazione della III rata dovuti dalla s.v. sono stati effettuati in ritardo”. Questa la mail, arrivata in data 31 marzo alle ore 21, a diversi studenti dell’università di Salerno.

L’avviso di pagamento riguarda la terza ed ultima rata con scadenza 31 marzo, che ammonta a 130 euro ed è uguale per tutti. Salvo poi essere ricalcolata in base al merito. Sono previsti esoneri o detrazioni. Molti studenti, non avendo ricevuto il MAV sulla piattaforma online dell’UNISA, erano convinti di rientrare tra quegli studenti meritevoli, e dunque esenti dal pagamento.

Solo la sera del 31 marzo, sono venuti a conoscenza dell’errore di calcolo, e di dover pagare 53 euro. Ora dovranno rientrare nel pagamento entro il 29 aprile, nonostante si tratta di studenti che hanno accumulato crediti superiori alla media. I due consiglieri, Rossella Puca (rappresentante del Consiglio degli studenti) e Matteo Zagaria, dell’associazione Link Fisciano, hanno protocollato un documento al rettore Tommasetti, in cui viene richiesta «l’ammissione di colpa, seppur corretta con ravvidemento operoso» da parte dell’Unisa.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button