Cronaca

Agropoli: le strade dissestate costano caro

AGROPOLI. Il dissesto delle strade è un problema molto diffuso in Campania e in provincia di Salerno. Spesso gli enti hanno pochi fondi a disposizione per il recupero (che non sia un semplice rattoppo) dei manti stradali. Eppure anche lasciare le strade prive di manutenzione ha un suo costo.

Il Comune di Agropoli ha speso quasi 50mila euro a causa del dissesto delle strade comunali. Fra rimborso dei danni subiti da automobili e persone, interessi sul rimborso e spese legali, infatti, la cifra che il Comune ha sborsato è precisamente di  48.805,55 euro.

È quanto emerge dalla delibera del Consiglio Comunale numero 34 dello scorso 20 luglio, nel quale si approvano debiti fuori bilancio (non previsti) dovuti “al pagamento in favore di vari cittadini del risarcimento dei danni comprensivo di interessi , oltre alle spese legali, derivanti da sinistri causati da dissesto del manto stradale in varie vie cittadine, imputabili al Comune”.

19 ricorsi vinti da chi ha subito danni a causa del dissesto stradale e che hanno costretto Agropoli a risarcimenti che vanno dalle poche centinaia di euro alle migliaia, a cui poi bisogna aggiungere le spese per gli avvocati. Le persone che hanno richiesto il risarcimento dei danni, dopo avere avuto una sventura sulle strade agropolesi, hanno le origini più disparate: vengono da Agropoli, Castellabate, Salerno, Amalfi, ma anche dal Venezuela e dalla Germania.

Articoli correlati

Back to top button