Cronaca

Vaccino AstraZeneca, lotto sospeso anche nel Salernitano: psicosi tra i prof

Dopo la prima dose somministrata del vaccino anti Covid di AstraZeneca, cresce la tensione tra i professori del Salernitano.

Dopo la prima dose somministrata del vaccino anti Covid di AstraZeneca, cresce la tensione tra i professori del Salernitano. È psicosi tra i docenti che hanno ricevuto l’inoculazione dal lotto Abv 2856 posto sotto sequestro dall’Aifa.

Vaccino AstraZeneca, è psicosi tra i prof salernitani

Le fiale di siero bloccato sono state utilizzate sia nell’Agro che a Salerno e nell’area sud della provincia, coprendo un numero considerevole tra i 12mila utenti del personale scolastico vaccinato finora. Intanto chiunque abbia ricevuto dosi dal lotto sospetto verrà contattato e sottoposto a sorveglianza medica.

“Dai primi riscontri che stanno arrivando sembrerebbe che non ci sia quasi nessun caso di reazione avversa, se non di lieve entità, ma è chiaro che siamo all’inizio. Su tutte le persone che sono state vaccinate con dosi del lotto sospetto verrà avviata una sorveglianza medica. La somministrazione delle dosi rimanenti del lotto resta sospesa“, spiega una fonte dell’Unità di Crisi.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button