Salerno, denunciata una prostituta bulgara nella zona orientale

accoltellamento-centro-storico-salerno-9-gennaio

Denunciata una prostituta sul lungomare Marconi di Salerno, i controlli dei carabinieri nella zona orientale della città salernitana

Denunciata una prostituta sul lungomare Marconi di Salerno. La Compagnia Carabinieri di Salerno continua a dare corso a numerosi servizi coordinati a largo raggio di controllo del territorio, incentrati non solo sul rispetto delle norme Covid ma di tutta la legalità in genere. Numerosi gli equipaggi impegnati, specialmente durante le serate della movida, su tutto il territorio del capoluogo.

Denunciata una prostituta sul lungomare Marconi di Salerno

Durante i numerosi servizi nel centro storico e nei quartieri Torrione, Pastena, Mariconda e Mercatello, sono stai controllati oltre 150 veicoli ed altrettante persone, anche appiedate. Fra i vari risultati: denunciata una 29enne prostituta bulgara in zona lungomare Marconi per violazione del foglio di via da Salerno e già pregiudicata; denunciati tre parcheggiatori abusivi pluripregiudicati per lo stesso reato colti sul fatto in zona via Igea (parcheggio Baia) e Arechi.

Gli altri provvedimenti

Denunciato un pregiudicato salernitano 57enne trovato nel centro storico in possesso di un coltello con 35 cm di lama. Numerose contravvenzioni al codice della strada e sequestrati amministrativamente 3 ciclomotori 2 autovetture.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG