Lite fra un ciclista professionista e un automobilista: finisce in ospedale

ambulanza-ciclista

Finisce in ospedale il corridore professionista della squadra Ef-Drapac. Una lite che poteva finire in tragedia fra un gruppo di ciclisti e un automobilista

Finisce in ospedale il corridore professionista della squadra Ef-Drapac. Una lite che poteva finire in tragedia fra un gruppo di ciclisti e un automobilista a Pistoia.

Lite fra un ciclista professionista e un automobilista: finisce in ospedale

Il colombiano Daniel Martinez, corridore professionista della squadra Ef-Drapac, è stato ricoverato in ospedale dopo esser stato aggredito da un uomo che, alla guida della sua auto, ha perso le staffe.

Racconta il giornale La Città che l’atleta colombiano si stava allenando nei pressi di Pistoia insieme a Julián Cardona, Miguel Eduardo Florez e Kristian Yustre. I quattro corridori hanno rischiato di finire a terra per via di un’autovettura. A quel punto però Martinez, che ha chiuso al settimo posto la scorsa settimana la Volta a Catalunya, avrebbe reagito urlando al guidatore.

La reazione dell’automobilista

Il guidatore sarebbe però sceso dalla macchina picchiando il ciclista. Lo stesso corridore però ha rassicurato sulle sue condizioni al giornalista di El Tiempo Lisandro Rengifo: «Ci stavamo allenando ed un autista ci voleva uccidere. Ci ha aggredito e mi ha tirato un pugno sulla mandibola. Mi ha buttato a terra ed è andato via. Fortunatamente però stiamo bene».

TAG