Cronaca

Sala consilina: tassa sui rifiuti, scoperti 1500 evasori

SALA CONSILINA: Sono circa 1500 famiglie che non avrebbero pagato le tasse sui rifiuti Tares e Tari dell’anno 2013 e 2014 per una cifra che sfiora il milione di euro.

Nei confronti di queste famiglie il Comune ha emesso avvisi di accertamento ed ha affidato alla gamma tributi di Battipaglia la gestione delle riscossioni non versate.

Nelle prossime settimane partiranno le comunicazioni di diffida e messa in mora nei confronti di chi ha deciso di non pagare le due imposte.

Le prospettive su quanto il Comune incasserà non sono delle più rosee. Infatti nella determina dell’Area Finanze viene evidenziato che la percentuale degli incassi stimata è del 35% in pratica su un milione di tasse non pagate, se tutto va bene, ne saranno recuperati 350mila euro, ma anche quest’ultima cifra non andrà interamente nelle casse del comune ma il 10% spetterà alla ditta di gestione per la copertura delle spese sostenute.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button