Coronavirus al quartiere Carmine, positivo un dipendente delle Poste: la smentita

salerno-coronavirus-carmine-dipendente-poste

Coronavirus al quartiere Carmine, positivo un dipendente dell'ufficio postale di via De Granita, Poste Italiane ha emesso una nota di smentita

Coronavirus al quartiere Carmine, positivo un dipendente dell’ufficio postale di via De Granita, Poste Italiane ha emesso una nota di smentita della notizia, precisando che nessun dipendente delle filiali di Salerno è positivo.

Coronavirus, Salerno: positivo dipendente Poste al Carmine

Dopo la diffusione della notizia di un dipendente contagiato, l’ufficio stampa di Poste Italiane fa sapere che “nessun dipendente a Salerno è positivo al Covid”.

La situazione in città

In totale sono 1o i casi di positività registrati fino ad ora, dopo i cinque casi emersi nella giornata di ieri, venerdì 17 luglio, dall’analisi dei tamponi nei laboratori del Ruggi e di Eboli.

I casi

Positivi il titolare del bar di via Paolo De Granita e i due figli oltre ad una persona collegata al barista di via Don Bosco e ad un’altra persona. Tampone positivo, poi, per un ufficiale giudiziario in servizio presso la Corte d’Appello di Salerno, a tutti questi casi si aggiunge ora il dipendente dell’ufficio postale di via De Granita.

I casi in provincia

Nella giornata di ieri inoltre è emerso un nuovo caso anche in provincia di Salerno. Positiva infatti la madre dell’autista di Capaccio Paestum positivo giorni fa. Da sabato scorso, in tutta la provincia di Salerno, sono stati registrati 29 nuovi casi di Covid-19.

 

TAG