Cronaca

Salerno, per Luci d’Artista niente navette ma più corse della metro

Niente navette ma più corse della metropolitana: è questa una delle novità legata alla mobilità in vista della prossima edizione di Luci d’Artista. La Prefettura di Salerno è al lavoro per mettere a punto gli ultimi dettagli relativi alla kermesse natalizia che prenderà il via il prossimo 24 novembre.

Salerno, per Luci d’Artista niente navette ma più corse della metropolitana

Altro punto toccato nel corso dell’ultima riunione in Prefettura è quello relativa alla sicurezza. Il piano è stato redatto dalla Kls, vincitrice dell’appalto mentre per quanto concerne la mobilità quest’anno non sarà attivato il servizio navette a causa delle impalcature presenti sul lungomare per alcuni lavori.

Asfalto sul corso, è polemica

Nelle scorse ore, intanto, è stato completamente smontato il cantiere sul Corso per consentire il passaggio di turisti e visitatori. Per garantire la passeggiata dei visitatori delle Luci d’artista, è comparsa una colata di asfalto, una soluzione che non convince tutti gli esercenti che avrebbero invece gradito qualcosa di diverso.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio