Smantellato accampamento rom a Torrione

Smantellato accampamento rom a Torrione.

SALERNO. Ennesimo blitz della Polizia Municipale volto a smantellare gli accampamenti rom. Alle prime luci dell’alba la Polizia Municipale di Salerno è intervenuta in via Volontari della Libertà, dopo una segnalazione, scoprendo che 5 cittadini rumeni avevano occupato il suolo pubblico con materassi, coperte, cartoni e masserizie varie. I 5 rom sono stati denunciati alle Autorità competenti per invasione di terreni e sanzionati per 500 euro per imbrattamento di suono pubblico. Inoltre, per 4 rom è scattata la denuncia per inottemperanza all’ allontanamento dal territorio nazionale.
Inoltre, nei pressi dell’Ostello della gioventù è stato sgomberato un altro campo rom. Il rumeno aveva dato vita ad una baracca rudimentale con l’utilizzo di due barche. L’uomo è stato denunciato per l’invasione di terreni e verbalizzato con 500 euro per imbrattamento. Per una delle donne fermate, inoltre, è stato emesso il Foglio di Via obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per un anno, mentre per un altro oltre alle misure del caso, il Prefetto ha emesso il decreto di allontanamento dal territorio nazionale perché ritenuto soggetto socialmente pericoloso.

TAG