Stupro sulla spiaggia di Santa Teresa a Salerno: confermate le condanne

salerno-stupro-santa-teresa-confermata-condanna

Confermate le condanne per i due cittadini marocchini autori del violento stupro avvenuto sulla spiaggia di Santa Teresa a Salerno

Confermate dai giudici della Corte d’Appello di Salerno le condanne per i due cittadini marocchini autori del violento stupro avvenuto sulla spiaggia di Santa Teresa a Salerno.

Stupro sulla spiaggia di Santa Teresa a Salerno: confermate le condanne per i due marocchini

Sono stati condannati a quattro anni di reclusione i due marocchini colpevoli di aver abusato di una donna sulla spiaggia di Santa Teresa a Salerno. 

La sentenza è stata letta questa sera dai giudici , dopo che lo scorso 29 gennaio l’udienza era stata rinviata in quanto il collegio era in composizione anomala.

Nel procedimento si è costituita parte civile la vittima, una 32enne di origini marocchine che da anni lavora in Italia.  Il triste epilogo che ha portato alla conferma delle condanne si verificò la notte del 17 maggio 2017 sulla spiaggia di Santa Teresa, nel cuore del centro cittadino.


Fonte: Il Mattino

TAG